Regolamento corso di formazione iniziale - Centro Studi ANACI Monza

Centro Studi
ANACI
Monza e Brianza
Vai ai contenuti

Menu principale:

 
 
 
CORSO DI FORMAZIONE INIZIALE
 
PER AMMINISTRATORI CONDOMINIALI E IMMOBILIARI
 
REGOLAMENTO CORSO
 
 
Presidente Provinciale: Bonato Marco
 
Responsabile Scientifico: avv. Davide Longhi
 
Direttore Centro Studi: avv. Giorgio Galetto
 
1.    Anaci sede di Monza e Brianza, conformemente alle previsioni dello Statuto dell'Associazione, indice il corso di formazione per amministratori di condominio e di immobili di cui al programma riportato in calce alla presente che però è, allo stato, puramente indicativo;
 
2.    Il corso si terrà solo ed esclusivamente qualora venga raggiunto un numero minimo di iscritti pari o superiore a 19 (diciannove) nel caso in cui detto numero non si raggiunga il corso non si terrà e la preiscrizione non è vincolante per le parti;
 
3.    II corso ha la precipua finalità di illustrare agli aspiranti amministratori ed agli aspiranti associati le nozioni e le cognizioni utili per il conveniente esercizio della professione di amministratore e per la partecipazione all'esame previsto dallo Statuto della Associazione ANACI;
 
4.    Per coloro che si iscrivano l'organizzazione del Corso curerà che la partecipazione e il superamento dell'esame finale integrino i requisiti di formazione iniziale in materia di amministrazione condominiale, ai sensi dell'art. 71 bis, lett. G, disp. att. c.c. e del D.M. n. 140/2014 rilasciando al termine idoneo attestato:
 
5.    I corsisti che intendano conseguire l'attestato di cui sopra si impegnano quindi ad adempiere alle prescrizioni del citato D.M., intervenendo ad numero di incontri la somma delle cui ore non sia inferiore a 72 (settantadue) e sostenendo l'esame finale. Al  corsista verrà fornito in dotazione il libro ANACI propedeutico per l’esame.
 
6.    Il corso ha una durata di numero 30 (trenta) lezioni e si svolgerà a partire dal mese di ottobre 2018 con temine al mese di giungo 2019. Le lezioni si terranno nei giorni ed orari riportati nel calendario del corso ma sempre da Lunedì a Venerdì con il seguente orario 18,00 – 21,00 di norma presso la sede ANACI Monza e Brianza. II calendario delle lezioni potrà essere modificato, cosi come i docenti, i contenuti delle lezioni e la sede del corso o di singole lezioni. Le lezioni potranno essere rinviate ma non soppresse. Le lezioni rinviate verranno sempre recuperate. I corsisti dichiarano di accettare le variazioni del programma necessarie od opportune per adeguare l'iter didattico alle prescrizioni della nuova disciplina od a sue eventuali modifiche. Col termine generico di lezioni vengono indicate sia le lezione vere e proprie sia le c.d. esercitazioni pratiche, poste all’interno dei moduli didattici che espressamente le prevedono. Le lezioni rinviate verranno sempre recuperate in altri giorni, ma sempre da Lunedì a Venerdì con il seguente orario 18,00 – 21,00. Le lezioni saranno indicativamente una la settimana tranne in alcuni casi ove potranno aversi al massimo due lezioni a settimana.
 
7.    Per l’iscrizione al corso non è richiesto un titolo di studio particolare, tuttavia si avverte che l’art. 71 bis disp. att. c.c. prevede che possa svolgere l’incarico di amministratore di condominio soltanto chi abbia conseguito il diploma di scuola secondaria di secondo grado (con solo esonero per coloro i quali abbiano svolto attività di amministrazione di condominio per almeno un anno nell’arco dei tre anni precedenti il 18 giugno 2013). Si avverte anche che il diploma di scuola secondaria superiore è requisito per l’iscrizione all’ANACI (come previsto dall’art. 3 dello Statuto vigente).
 
8.    La procedura di iscrizione è la seguente:
 
a)       Si dovrà procedere alla preiscrizione mediante il form del sito web del Centro Studi;
 
b)      riceverà conferma dell'avvenuta persa in carico della Sua domanda di iscrizione;
 
c)       riceverà mail con tutta la modulistica da compilare e firmare;
 
d)      dovrà inviare a mezzo e-mail copia della modulistica debitamente firmata i cui originali dovranno essere consegnati in sede di inizio corso;
 
e)      dovrà attendere conferma che sia stato raggiunto il numero minino di corsisti affinché si tenga il corso;
 
f)        una volta ricevuta la e-mail di conferma dovrà provvedere al versamento degli importi dovuti - alle coordinate bancarie riportate nella e-mail stessa - inviando poi la contabile di pagamento a mezzo e-mail all'organizzazione del corso.
 
g)       Unitamente alla modulistica sopra indicate il corsista dovrà anche consegnare alla Segreteria del corso ovvero inviate a mezzo e-mail, i seguenti documenti: fotocopia codice fiscale; fotocopia  documento d’identità;
 
h)      Qualora non venga raggiunto il numero minimo di corsisti (19) affinché si tenga il corso, verrà inviata dalla Segreteria ANACI mail a mezzo della quale verrà comunicato che il corso non si terrà;
 
9.    Una volta effettuata la preiscrizione qualora il corsista decida di non partecipare più al corso potrà comunicarlo alla segreteria ANACI al seguente indirizzo e-mail: segreteria.anaciservizimbsrl@gmail.com solo ed esclusivamente qualora non abbia ancora ricevuto la mail di conferma che il corso si terrà. Qualora decida comunque di non partecipare più al corso dovrà pagare un importo pari al 30% sul costo complessivo del corso come sotto indicato;
 
10.  Coloro i quali abbiano partecipato almeno ad un numero di lezioni tali da raggiungere 72 ore complessive ed effettive è consentita la partecipazione all’esame di fine corso. L’esame di fine corso è requisito indispensabile per l’iscrizione ad ANACI. La presenza alle lezioni sarà rilevata e riportata in apposito registro mediante sottoscrizione sia in entrate che in uscita.
 
11.  Coloro i quali non abbiano seguito almeno un numero di lezioni tali da raggiungere 72 ore complessive ed effettive non saranno ammessi all'esame finale e non verrà loro consegnato nessun attestato di partecipazione. Non potranno essere accettate deroghe neppure per impossibilità di frequenza al corso dettate da motivazioni di salute. In solo ultimo tale caso sarà data al corsista la possibilità di rifrequentare (solo ed esclusivamente qualora venga organizzato) il corso successivo;  
 
12.  E’ anche onere del corsista verificare di avere frequentato almeno 72 ore complessive ed effettive ed anche qualora dovesse sostenere per qualsivoglia motivo e/o causa la prova scritta e/o orale non riceverà l’attestato finale di superamento del corso con superamento esame finale essendo il rilascio del precitato attestato subordinato alla triplice condizione di: 1) frequenza di almeno 72 ore; 2) superamento prova scritta; 3) superamento prova orale;
 
13.  Coloro i quali abbiano partecipato almeno un numero di lezioni tali da raggiungere 72 ore complessive ed effettive, ma che non vogliano sostenere l’esame finale verrà rilasciato un attestato di partecipazione/mera frequenza;
 
14.  L’esame di fine corso si compone di una prova scritta e di una prova orale. Le stesse si svolgeranno tra il mesi di giungo e luglio 2019 e saranno comunicate dalla segreteria del coso;  
 
15.  Si precisa che:
 
Ø  Nella prova scritta ai candidati verrà sottoposto un test con un numero indicativo di 100 domande a risposta multipla (da 2 a 5 risposte ad ogni quesito) ad ogni risposta esatta verrà attribuito un punto, mentre ad ogni risposta errata non verrà sottratto alcun punto. Solo i candidati che conseguano un risultato minimo di almeno 60% (60 risposte esatte qualora le domande siano 100) delle risposte esatte verranno ammessi alla prova orale. Il test non farà media per la votazione finale, ma il suo superamento sarà condizione necessaria per l’ammissione agli orali;
 
Ø  La prova orale verrà sostenuta di fronte ad una commissione composta da 3 (tre) commissari, scelti anche fra i docenti formatori del corso (un legale, un tecnico ed un amministratore) i quali formuleranno al candidato circa 3 (tre) domande ciascuno ed ogni membro della commissione avrà dei punti da attribuire al candidato e nello specifico: area legale 30 punti a disposizione; area tecnica 30 punti a disposizione; area amministrativa 30 punti a disposizione;
 
16.  In caso di esito positivo dell’esame (superamento dell’esame finale) al corsista verrà consegnato, in apposita cerimonia ufficiale, un attestato di partecipazione al Corso di Formazione Iniziale per Amministratori Immobiliari e Condominiali di ANACI Monza e Brianza e superamento dell’esame con profitto.
 
17.  In caso di esito negativo dell’esame (mancato superamento dell’esame finale) al corsista verrà consegnato un attestato di sola partecipazione al Corso di Formazione Iniziale per Amministratori Immobiliari e Condominiali di ANACI Monza e Brianza. Il corsista che abbia sostenuto l’esame di fine corso con esito negativo, potrà essere ammesso ad un ulteriore tentativo decorsi non meno di 3 mesi dal primo. La domanda di sottoporsi a nuovo esame dovrà essere inoltrata per iscritto alla segreteria del corso entro 30 giorni dalla comunicazione dell’esito del primo tentativo. Ove anche il secondo esame si concluda con esito negativo il candidato non potrà sottoporsi a ulteriore esame senza prima avere rifrequentato il corso di formazione;
 
18.  Fermo restando il possesso degli altri requisiti previsti dall’art. 3 dello Statuto ANACI, i corsisti e le corsiste che superano l’esame di fine corso hanno titolo per richiedere l’iscrizione all’Associazione. Perfezionata l’iscrizione verrà rilasciato l’attestato di appartenenza;
 
19.  Per ciascuna delle lezioni è prevista la rilevazione delle presenze, consistente nell’appello nominativo e nella sottoscrizione del registro presenze sia all’inizio che alla fine della lezione.
 
20.  Chi giungerà a lezione dopo 15 minuti rispetto all’orario fissato per l’inizio del corso o si allontanerà più di 15 minuti prima dell’orario di fine lezione ovvero che non firmi all’ingresso o all’uscita il foglio firma sarà considerato assente alla lezione;
 
21.  I corsisti dovranno tenere un comportamento civile e corretto verso i formatori, il responsabile scientifico/direttore del centro studi, gli altri corsisti, nonché verso i luoghi sede delle lezioni. Potranno formulare domande ai formatori, ma inerenti alle lezioni e non finalizzate alla risoluzione di controversie o casi personali. Compito dei formatori a di dissipare i dubbi dei corsisti e delle corsiste sulle materie insegnate ma non di prestare consulenze su casi privati durante l'orario di insegnamento;
 
22.  Il Responsabile Scientifico, sentito il direttore del centro studi, potrà espellere dal corso i corsisti che col loro comportamento pregiudicato la serena e proficua partecipazione degli altri alle lezioni o alle esercitazioni;
 
23.  Il costo del corso è pari ad € 890,00= oltre IVA di legge;
 
24.  Il pagamento del corrispettivo pari ad € 890,00= oltre IVA di legge dovrà avvenire solo ed esclusivamente quando giunga al corsista la comunicazione del raggiungimento del numero minimo affinché il corso si tenga e solo allora dovrà provvedere al versamento di quanto dovuto.
 
25.  Il versamento dell'importo dovuto potrà essere effettuato in un'unica soluzione (€ 890,00= oltre IVA) al momento della conferma che il corso si terrà oppure in due rate una di € 445,00= oltre IVA al momento della conferma che il corso si terrà e l'altra sempre di € 445,00= oltre IVA alla metà del corso (effettuate 15 lezioni);
 
26.  In caso di abbandono volontario/spontaneo del corso da parte corsista dopo la lezione 15 quest’ultimo dovrà versare, a titolo di penale, una somma pari al 30% sul residuo importo ancora dovuto;
 
27.  La partecipazione alle lezioni del corso e la partecipazione all'esame finale come anche il rilascio dell'attestato finale è subordinato al regolare pagamento del corrispettivo del corso. In caso di mancato pagamento del corrispettivo il corsista non potrà partecipare alle lezioni e qualora abbia iniziato il corso non potrà sostenere l'esame finale e non avrà diritto al rilascio di attestato alcuno;
 
28.  L’accettazione di questo regolamento da parte dei corsisti e corsiste è condizione essenziale per l’ammissione al corso.



ANACI MONZA E BRIANZA SERVIZI SRL
Via Manzoni  n. 42 20900 MONZA
C.F. e P.I.  09480650960

Torna ai contenuti | Torna al menu